BIGtheme.net http://bigtheme.net/ecommerce/opencart OpenCart Templates
Home / News / Al-Qaeda got talent: nasce il primo reality jihadista

Al-Qaeda got talent: nasce il primo reality jihadista

Dopo il successo nei Paesi arabi del format televisivo ‘Arabs got talent’, trasmesso dalla tv saudita ‘Mbc’, sui forum jihadisti si parla della programmazione sul web di un nuovo format analogo dal titolo ‘al-Qaeda got talent’. A proporlo è Abu al-Aina al-Khurasani, uno degli amministratori del forum ‘al-Shumukh’, uno dei più seguiti e noti veicoli della propaganda del terrorismo islamico sul web. Quest’ultimo scrive infatti che «i media malvagi continuano a mandare in onda programmi che tengono i giovani occupati ad imparare ciò che di più corrotto possa esistere e il cui scopo è deviare le loro menti con giochi stupidi, distogliendo la loro attenzione dalle cose importanti della vita. Programmi dove si possono guadagnare tanti dollari e intanto non si pensa a ciò che accade a Gerusalemme, in Iraq o in Siria. Uno di questi programma che ha avuto grande successo è quello denominato ‘Arabs got talent’. Questo programma insulso entra nelle case di tutti i musulmani e colpisce alcuni di loro». Il propagandista di al-Qaeda propone quindi di utilizzare lo stesso metodo del format per spingere i giovani ad interessarsi al jihad, mandando in onda su siti di video-sharing come ‘Youtubè un programma analogo dal titolo ‘al-Qaeda got talent’. Sul forum vengono presentati infatti una serie di concorrenti dei quali si mostra una scheda ed un video dando risalto al loro ‘talentò nella Jihad.